Rigeneriamoci

Progetto di rigenerazione di SPIN TIME LABS curato dalle università di Roma:





DECALOGO DI UN BENE COMUNE:


    Luogo aperto a tutti i cittadini


  1. Organizzato per Accogliere, attraverso attività interculturali, tutti i cittadini dai più piccoli agli anziani, senza discriminazione di genere, nazionalità, estrazione sociale e appartenenza religiosa.


    SpinTime s’impegna a soddisfare esigenze differenti ponendo attenzione ai diversi livelli sociali e culturali delle persone, promuovendo iniziative popolari curando la qualità delle proposte e intrecciando cultura e socialità.


    SpinTime si riconosce in valori universali come la libertà di espressione, il diritto di partecipare alla vita collettiva e politica, l’uguaglianza tra le persone, la giustizia sociale, lo spirito di solidarietà e il rispetto dei diritti umani.

  2. Spazio di partecipazione attiva


  3. SpinTime incoraggia il prender parte alla vita sociale e culturale del quartiere Esquilino e dell’intera città di Roma attraverso forme di cittadinanza attiva e di volontariato.


    SpinTime è un luogo in cui si ricercano e si sperimentano nuovi modi di fare welfare, sviluppando le reti di prossimità e la ricerca di soluzioni collettive e bisogni comuni.


    SpinTime è capace di accogliere e sostenere:

    • Le singole persone, valorizzandone le competenze e sostenendo il loro mettersi in gioco,

    • I gruppi informali che sviluppano interessi comuni, favorendone la nascita, la crescita e l’autonomia,

    • Le associazioni, i gruppi di associazioni, gli enti e le istituzioni, rafforzandone l’identità e la missione.

  4. Luogo accessibile, accogliente e generativo di incontri


  5. SpinTime è accogliente, curato e facilmente fruibile. L’accessibilità è di tipo:

    • Economico: SpinTime offre molte attività gratuite e pratica prezzi popolari e contenuti.

    • Organizzativo: SpinTime è progettato in modo leggero permettendo l’ingresso libero alle strutture, un contatto diretto con gli operatori e la possibilità di avere informazioni in modo semplice e non burocratico.

    • Culturale: SpinTime ha una visione aperta, rispettosa dei vari orientamenti e delle diversità culturali e di genere.



    SpinTime vuole trasmettere alle persone, che lo attraversano, quella sensazione di “sentirsi a casa”, come luogo di quotidianità, in una dimensione sociale aperta, in cui è possibile stare, socializzando, e dove si può fare, partecipando alle attività o diventando promotori di progetti e di iniziative.


    SpinTime incoraggia in modo intenzionale le relazioni tra le persone, la conoscenza, l’incontro e il confronto fra le realtà che vi operano, fra i programmi che si realizzano, fra le diverse idee, creando le condizioni per far nascere sinergie e collaborazioni.


  6. Spazio di tutti ma sede esclusiva di nessuno


  7. SpinTime è un luogo aperto e ospitale che accoglie numerose organizzazioni, dando loro spazio per attività e incontri, prestando attenzione affinchè non prevalga un uso esclusivo dello spazio stesso.
    I locali e le aree sono organizzati e strutturati per rispondere alle differenti necessità degli utilizzatori. Le attività dei vari gruppi si svolgono in libertà e autonomia, contribuendo nel loro insieme, alla programmazione complessiva e alla costruzione di un’identita comunitaria.

  8. Contenitore di molteplici progettualità


  9. SpinTime è un contenitore in grado di raccogliere e valorizzare un insieme di attività e iniziative culturali, artistiche, sociali e ricreative, sportelli di informazione e consulenza, corsi a pagamento, laboratori gratuiti, servizi per famiglie, spettacoli, conferenze, mostre.


    SpinTime accompagna e supporta i soggetti che intendono promuovere progetti ed eventi al proprio interno, mettendo a disposizione competenze, spazi, strumenti e risorse perche questi possano realizzarsi in modo adeguato, soddisfacente e con un livello di autonomia e di auto-organizzazione sempre crescente.


    SpinTime è un punto di promozione e formazione artistica e culturale poiché riconosce nella creatività e nell’espresione artigianale uno strumento potente per generare Comunità e Futuro.

  10. Gli operatori : Artigiani sociali


  11. SpinTime è gestito da equipe di lavoro che svolgono funzioni progettuali e organizzative coordinati da responsabili che curano la regia complessiva, sperimentando modelli di gestione partecipata. Tutte le equipe includono competenze in ambito culturale, organizzativo e amministrativo, di cura delle relazioni e di conoscenza delle realtà sociali locali.


    Gli operatori sono esperti ad accogliere, ascoltare , accompagnare, sostenere i cittadini, singoli o aggregati, nell’essere protagonisti della vita socio-culturale della comunità. Sono Artigiani sociali che esercitano e sviluppano la propria professionalità attraverso l’apprendimento, che nasce dall’esperienza e dalla sua valutazione, da percorsi formativi, di attivazione di scambi e sperimentazioni.

  12. Fra il pubblico e il privato: Comune


  13. SpinTime tende ad essere il risultato di azioni di amministrazione partecipata per la Rigenerazione dei beni comuni urbani, frutto della collaborazione tra Ente Pubblico e cittadini attivi.


    SpinTime svolge un’importante funzione sociale, essendo un luogo privilegiato di sviluppo di partecipazione e di costruzione di legami sociali, di cui Regione, Comune e Municipio condividono azioni e modalità di lavoro. E’ pertanto uno strumento per sperimentare nuove modalità di Welfare urbano.


    SpinTime è un luogo in cui i bisogni personali possono essere soddisfatti in modo collettivo.

  14. Alla ricerca del giusto rapporto tra autonomia economica e sostegno pubblico.


  15. SpinTime si pone come obiettivo la ricerca tra auto-sostenibilità economica e contributo pubblico. Attivando un processo di Economia Circolare e trasformativa che abbia al centro il Ben-Essere dei propri “artigiani sociali” e di tutti gli utenti.


    SpinTime esercita competenze imprenditoriali nel gestire le proprie risorse, nello sviluppare attività commerciali accessorie e funzionali al progetto, nel coinvolgere i cittadini al raggiungimento della sostenibilità economica, attraverso iniziative di Fundraising e di contribuzione collettiva.


    Per la funzione pubblica che ha SpinTime, è indispensabile un sostegno concreto da parte degli enti pubblici e privati nel finanziare parte dei servizi che favoriscono l’uguaglianza e le pari opportunità.

  16. Un luogo radicato nel territorio.


  17. SpinTime fa parte del territorio in cui nasce e si sviluppa, L’Esquilino, e promuove al proprio interno, con le realtà profit e no profit, occasioni per confrontare pensieri e metodi e attivare sinergie nuove. Stimolando la consolidazione di legami sociali, attraverso la cooperazione, lo sviluppo di progettualità comuni, la relazione tra le persone, i gruppi e le azioni, in modo semplice e immediato. Con particolare attenzione a processi di economia circolare e o di scambio.

  18. Con una propria forma di governance.


  19. SpinTime è gestito da diversi soggetti radicati nel territorio, associazioni, fondazioni o cooperative, in alcuni casi frutto di un vero e proprio percorso partecipativo che ha coinvolto, nella fase istitutiva, numerosi attori locali.


    SpinTime è un modello gestionale capace di apprendere dall’esperienza, di verificare costantemente l’adeguatezza delle varie iniziative attivate, di cogliere e analizzare bisogni e aspettative, e di aggiornare continuamente il proprio progetto adattandolo alle nuove esigenze.


    SpinTime ha una struttura organizzativa in grado di contribuire alla rigenerazione dell’intera zona centrale di Roma, coinvolgendo le diverse realtà locali (Rete Esquilino Solidale, RES), valorizzandone il lavoro, le iniziative, le capacità di rapportarsi con i cittadini, riconoscendo tutto questo come patrimonio spendibile per costruire in modo condiviso una risposte locale per migliorare e sviluppare il territorio stesso.